• Pubblicità
  • Carcinoma della colecisti mutazioni genetiche

    Carcinoma della colecisti mutazioni genetiche La forma più comune e severa di cancro del tratto biliare è rappresentato dal carcinoma della colecisti di cui si ipotizza anche un’eziologia legata a mutazioni genetiche: è stata rivelata una certa suscettibilità genetica scatenata da un’infiammazione cronica della colecisti con patogenesi legata a delle tipiche mutazioni a carico di KRAS, INK4a, […]
    Continua..
  • Stenosi iatrogene del dotto epatico comune

    Stenosi iatrogene del dotto epatico comune Il trattamento chirurgico per via laparoscopica o per via laparotomica delle patologie delle vie biliari extraepatiche può determinare l’insorgenza di diverse complicanze iatrogeniche ed una delle più importanti complicanze della colecistectomia è rappresentata dalla lesione del dotto biliare comune definita in termini medici stenosi iatrogene del dotto epatico comune. […]
    Continua..
  • Corretto funzionamento della cistifellea taurina

    Corretto funzionamento della cistifellea taurina Numerosi studi sperimentali hanno dimostrato che fare ricorso ad alcune sostanze utili per il corretto funzionamento della cistifellea ma allo stesso tempo si mostrano in grado di limitare il rischio di formazione dei calcoli biliari, tra le sostanze a cui attribuire queste capacità bisogna segnalare la taurina (l-taurina), un amminoacido […]
    Continua..
  • Colecistite succhi pancreatici: quale può essere la relazione

    Colecistite succhi pancreatici: quale può essere la relazione Sono diversi i meccanismi patogenetici che possono dare origine alla colecistite tra cui  la risalita di succhi pancreatici contenenti diversi enzimi digestivi che possono alterare l’integrità della mucosa colecistica, si tratta in questo caso di un fattore eziologico di natura chimica. Il succo pancreatico si compone di numerosi enzimi […]
    Continua..
  • Atresia biliare come si manifesta

    Atresia biliare come si manifesta In ambito clinico si definisce atresia biliare una malattia severa che colpisce i neonati, principalmente di sesso femminile, determinando infiammazione ed ostruzione dei dotti biliari: quando la bile non riesce a fluire in maniera normale rifluisce nel fegato determinando la stasi biliare a cui si associano altre manifestazioni patologiche. La […]
    Continua..
  • Rosmarino patologie del fegato e della colecisti

    Rosmarino patologie del fegato e della colecisti Grazie alle sue proprietà il rosmarino si utilizza come rimedio efficace in caso di patologie del fegato e della colecisti, ma questa pianta aromatica oltre ad essere utilizzata in cucina per insaporire diverse pietanze è nota come rimedio naturale per una grande varietà di disturbi. Attivando un’azione colagoga e […]
    Continua..
  • Colecistectomia videolaparoscopica: possibili rischi

    Colecistectomia videolaparoscopica: possibili rischi Negli ultimi anni i passi avanti compiuti dalla tecnologia ed applicati nell’ambito chirurgico hanno consentito di estendere le applicazioni della laparoscopia diagnostica alla chirurgia con l’impiego della tecnica della colecistectomia videolaparoscopica. Attraverso questa tecnica chirurgica si registrano diversi aspetti positivi nei pazienti che devono sottoporsi all’asportazione della colecisti e dei calcoli, […]
    Continua..
  • Ostruzione biliare extraepatica: neoplasie

    Ostruzione biliare extraepatica: neoplasie La presenza di neoplasie maligne rappresenta una delle principali cause dell’insorgenza di un’ostruzione biliare extraepatica, in tal caso si possono diagnosticare tumori in prossimità della testa del pancreas, attraverso cui decorre normalmente la parte distale del coledoco, anche se meno frequenti si possono diagnosticare formazioni tumorali anche in altre sedi quali: […]
    Continua..
  • Colecistopatia rimedio omeopatico Sepia

    Colecistopatia rimedio omeopatico Sepia I rimedi della medicina omeopatica  sono spesso di grande ausilio per il miglioramento di alcuni sintomi connessi con diversi quadri patologici ma questi trattamenti non si contrappongono alle linee guida della medicina convenzionale, nel caso di colecistopatia viene spesso indicato il rimedio omeopatico Sepia. Questo preparato si ottiene dalla triturazione dell’inchiostro di seppia, in precedenza essiccato […]
    Continua..
  • Cistinuria quadro patologico

    Cistinuria quadro patologico In ambito clinico si definisce cistinuria una malattia ereditaria che si caratterizza per la tendenza a recidiare di calcoli di cistina (un amminoacido solforato) a carico delle vie urinarie, con localizzazione a livello del rene, dell’uretere e della vescica. Questa malattia genetica autosomica recessiva si dimostra particolarmente resistente non solo nei confronti della terapia medica ma […]
    Continua..