Vomito biliare: da cosa dipende

Comment

Altri articoli

Vomito biliare: da cosa dipende

Diversi fattori possono scatenare come manifestazione il vomito biliare, caratterizzato da un particolare colore giallastro che può virare al verde scuro, una condizione dovuta al tempo di ristagno della bile nello stomaco. Oltre al colore anche l’acidità contraddistingue questo materiale emesso che prevede la concentrazione di bile e contenuto gastrico. L’emissione di bile può essere provocato da diverse condizioni di origine ostruttiva che vanno a modificare la normale motilità a livello intestinale, spesso infatti questo sintomo si palese nei pazienti colpiti da condizioni patologiche che causano un blocco distale rispetto il legamento di Treitz; il vomito biliare può presentarsi in caso di eventuali occlusioni intestinali di diverso genere. Il quadro clinico di diverse condizioni patologiche può includere questo tipo di conato, in particolare l’emissione di bile si evidenzia in caso di: ernia addominale incarcerata ed ulcera peptica, stenosi pilorica, l’appendicite, le aderenze peritoneali, sindrome dell’arteria mesenterica superiore, diverticolo di Meckel, malattie infiammatorie intestinali (come morbo di Crohn e rettocolite ulcerosa). Altre notizie su https://www.my-personaltrainer.it/Sintomi/Vomito_biliare.

Altre possibili cause

vomito biliare

vomito biliare

Tra le altre cause che possono determinare tale manifestazione ci sono anche alcune le formazioni di masse tumorali che creano ostruizioni del lume come ad esempio il cancro del colon sinistro, del duodeno o della testa del pancreas. I soggetti che risentono della presenza di corpi estranei oppure di eventuali casi di parassitosi possono risentire di episodi di vomito biliare. I soggetti che si sono sottoposti ad alcuni interventi chirurgici possono presentare come complicanza post-operatoria il vomito biliare, un sintomo che può presentarsi in seguito ad un intervento di colecistectomia, di gastrectomia oppure di bypass gastrico. Anche i bambini possono emettere in alcuni casi vomito biliare a causa di condizioni patologiche che possono essere imputate all’ileo da meconio, che si riscontra non di raro nei neonati. L’emissione di bile nei bambini può presentarsi se i piccoli presentano atresie congenite, stenosi intestinali oppure delle malrotazioni del sigma o del cieco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.